Secret Italy

Secret Italy

Secret Italy

Si viaggia per svago, per lavoro, per studio e per 1000 altri motivi, ma spesso si conoscono solo gli aspetti più comuni del territorio. Lo scopo di questo blog è di dare voce a molte realtà meno note ma altrettanto interessanti e di rendervi la vacanza più interessante!
Buona lettura!
Sarò felice di pubblicare anche i vostri consigli e curiosità per aiutare altri turisti!

Le zucche e Halloween

Storia e ArtePosted by Silvia Sun, November 20, 2016 12:47AM
Halloween Halloween e' una festa pagana celtica tipica dei paesi anglosassoni. La sua simbologia legata ai temi della morte e degli inganni, trova le sue radici in un antico racconto irlandese che vede protagonista Jack. Fabbro astuto, spesso sbronzo è molto avaro incontra il diavolo in un bar. Il diavolo cerca svariate volte di prendersi la sua anima ormai dannata ma con rinnovati tranelli, Jack l'ubriacone non solo si salva sempre ma si fa anche beffa del signore degli inferi. Durante l'ultimo tentativo di prendergli l'anima, con uno stratagemma Jack fa promettere al diavolo che qualora lui, Jack, fosse disceso negli inferi, lui, il diavolo, non avrebbe dannato per l'eternità la sua anima. Ebbene così andò. Arriva il triste giorno in cui Jack mori, in Paradiso non poté entrare e fu spedito ai piani bassi ed infuocati. Quando bussò alla porta del signore dell'inferno egli gli ricordò la promessa fatta, non avrebbe dannato la sua anima per l'eternità. È ciò detto gli negò l'accesso agli inferi. Jack a quel punto fu costretto a girovagare alla ricerca di un luogo dove poter riposare in pace, ma era tutto freddo e buio ed imploro' il diavolo di accoglierlo. Ma in cambio ricevette un tizzone ardente, che si sa', era eterno, per illuminare il suo buio cammino. Fu così che Jack pago' tutti gli scherzi fatti al diavolo per scampare alla morte, mise il tizzone ardente all'interno della sua grossa rapa e iniziò a vagare in eterno, nelle tenebre, alla ricerca della sua dimora. Da questa leggenda deriva l'usanza di illuminare con una candela l'interno di una grossa rapa. Le zucche arrivano solo in un secondo momento quando la festa di Halloween approda negli USA. Quell'anno ci fu una pesante carestia e non vi erano rape disponibili, mentre pare invece che le grosse zucche americane crescessero in quantità. Ecco che le zucche soppiantano le rape e diffondono la loro tradizione ovunque. Sempre sulla base del racconto di Jack, l'usanza di intagliare questo grande ortaggio prende il nome di Jack-'o-lantern. Intagliando volti sorridenti oppure brutti e molto spaventosi illuminati dall'interno da una grossa Pronta per la raccolta già a metà settembre, la zucca e' unortaggio, ricco di vitamine A e C, sali minerali, calcio, sodio, fosforo e potassio, si presenta in molte varietà, che si dividono in due grandi famiglie. LaCucurbita maxima, di uso più comune, e la Cucurbita moschata. La prima comprende grandi zucche rotondeggianti con scorza colorata, mentre alla seconda è caratterizzata dalla forma allungata e dalla buccia più liscia. Di zucche ce ne sono molte varietà alcune sono più decorative, piccole di forme varie e molto colorate, altre sono grandi, giallo arancio, dalla polpa dolce e altre ancora sono lunghe e verdi con polpa bianca, le famose zucchine. Questo ortaggio veniva coltivato dai nativi americani già nel 7000 a.C. e fu importato solo in seguito in Europa. Un trucchetto per capire se la zucca e' fresca e di buona qualità e' quello di bussare con le nocche della mano sulla buccia della zucca, se il suono risulta sordo, allora la zucca e' buona. La buccia deve essere pulita e integra, senza ammaccature e il picciolo deve essere ben attaccato all'ortaggio. In caso acquistiate la zucca a fette, la polpa si presenta soda, di un bel colore omogeneo arancio/giallo e la parte esposta all'aria non deve essere eccessivamente asciutta. Quando comprate la zucca rotonda intera, quella che si usa ad Halloween per intenderci, tagliate la calotta superiore ed iniziate a svuotare la zucca dai filamenti e dai semi. I semi di zucca possono essere tostati in forno, puliti dai filamenti, e poi usati sgusciati per decorare il pane oppure salti e serviti all'aperitivo. La polpa e' un ingrediente buono, sano e utile in molte ricette, dalla crema di zucca, al risotto, ad una salsa con bacon croccante per condire la pasta, ma anche al forno come secondo piatto o usata come ingrediente dolce per il dessert. Insomma e' un ortaggio dai mille usi e con ottime proprietà nutritive, ricco in sali minerali come il calcio, ferro, fosforo e potassio e preziose vitamine B1, B2, C, PP. Proteica e zuccherina non ha né grassi ne' colesterolo. Un bicchiere la mattina a digiuno, del suo prezioso succo e' un ottimo diuretico, i semi sono anti infiammatori della pelle e prevengono disfunzioni delle vie urinarie. Un menù a base di zucca Penne in crema di zucca con speck croccante Zucca al forno Muffin di zucca e semi di girasole

  • Comments(0)//secretitaly.enjoyitalygo.com/#post15